Coordinamento Cittadino Lotta per la Casa

Roma bene comune incontra Alemanno

Si è appena concluso l'incontro tra il sindaco Alemanno,una delegazione di Roma bene comune e gli 8 precari arrampicati da ieri mattina sulle impalcature del palazzo senatorio per protestare contro i tagli previsti nella manovra di bilancio.

Il sindaco ha firmato un protocollo, impegnandosi a:

  • incrementare i fondi per i nidi nella manovra di assestamento di bilancio a settembre;
  • convocare, entro metà luglio, il tavolo governo-regione-roma capitale su un piano straordinario di edilizia residenziale pubblica, gli sfratti e la dismissione degli enti previdenziali;
  • attivare un confronto sul piano industriale di atac e sui meccanismi di valorizzazione del patrimonio;
  • aprire un tavolo di confronto tra Roma bene comune e l'assessorato ai servizi sociali sulla sperimentazione del nuovo modello di servizi sociali in partenza da settembre, al fine di salvaguardare l'occupazione;
  • proseguire il confronto con Roma bene comune in maniera permanente.

Per domani è fissato alle ore 12.30 un incontro con l'assessore La Manda sulle possibili modifiche da apportare alla manovra di bilancio in discussione in aula Giulio Cesare.

E mentre sulla Piazza del Campidoglio è in corso un'assemblea pubblica con centinaia di persone, invitiamo la città tutta all'assemblea che si terrà venerdì 8 luglio alle ore 18 nel deposito Atac occupato a San Paolo, in via Alessandro Severo, su SOVRANITA' SOCIALE E BENI COMUNI: LA CITTA' NON E' IN VENDITA.


Roma Bene Comune

Roma, 5 luglio 2011
info: 3458365942- 3497117095

- Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più e capire anche come non utilizzarli vedi le informazioni nella nostra Cookie policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information